Scuola dell’Infanzia

Le letture proposte ai bambini sono scelte tra quelle consigliate dall’associazione Nati per leggere per la promozione della lettura in età prescolare e citate in diversi saggi sulla letteratura dell’infanzia, […]

Docenti


DELLA GRAZIA ERIKA
POLI MARIA
PILEO LAURA
RONZULLI LOREDANA
SACCO MARIA GRAZIA
MATRELLA MARIA ANTONIETTA – Assistente
TORRACO RENATA – Assistente
TOTARO VINCENZA – Assistente

Curricolo Scuola Infanzia

Laboratorio di lettura

Le letture proposte ai bambini sono scelte tra quelle consigliate dall’associazione Nati per leggere per la promozione della lettura in età prescolare e citate in diversi saggi sulla letteratura dell’infanzia, tra cui: Leggimi forte, Bruno Tognolini e Rita Valentino Merletti, Salani, 2006;
Libro Fammi grande, Rita Valentino Merletti, Luigi Paladin, Idest, 2012;
Ad occhi chiusi, Leggere l’albo illustrato, Hamelin, Donzelli editore, 2012;
Libri e lettura da 0 a 6 anni, Rita Valentino Merletti, Mondadori, 2000.

Sono per lo più reperibili presso la Sala Ragazzi della Biblioteca Provinciale e nelle librerie.

Letture mesi gennaio-febbraio-marzo Scuola dell’infanzia
“Machecosè” David McNeil e Tina Mercié, Gallucci
“Non è una scatola!” Antoinette Portis, Kalandraka
“Storie e filastrocche di Natale” Gianni Rodari, Emme Edizioni
“Cappuccetto verde” Bruno Munari, Edizioni Corraini
“Uffa-uffa” Silvia Roncaglia, Giunti Junior
“Arlecchino a Venezia” Lucia Salemi, Emme Edizioni
“A spasso col mostro” Julia Donaldson e Alex Scheffler, Emme Edizioni
“Foto di gruppo” Gek Tessaro, Lapis Edizioni
“Il lago dei cigni” Charlotte Gastaut, Rizzoli
“Giulio Coniglio e la nave pirata” Nicoletta Costa, Franco Cosimo Panini Edizioni
“Indovina indovinello da che favola provengo?” Fernando Salinas e Oriol Vidia, Itsimagical
“Il postino delle fiabe” Janet e Allan Ahlberg, Mondadori
“Sulla mia testa” Émile Jadoul, Babalibri
“Basta pannolino!” Emanuela Nava, Desideria Guicciardini, Lapis Edizioni
“Per filo e per segno” Luisa Mattia e Vittoria Facchini, Donzelli Editore

Letture mesi settembre-novembre Scuola dell’infanzia
Fortunatamente Remy Charlip, Orecchio Acerbo
Molto prima di te Rascal, Sadat, Cult Jeunesse
Il trionfo dello Zero Gianni Rodari, Emme edizioni
Una volta, un giorno Giusi Quarenghi, Franco Cosimo Panini
Un libro Hervè Tullet, Franco Cosimo Panini
La città e il drago Gek Tessaro, Lapis
Ninna nanna per una pecorella Eleonora Bellini, Massimo Caccia, Topipittori
Che rabbia! Mireille d’Allancè, Babalibri
L’albero vanitoso Nicoletta Costa, Franco Cosimo Panini Federico Leo Lionni, Babalibri
Io, io…e gli altri Autori Vari
Giulio Coniglio va in biblioteca Nicoletta Costa, Franco Cosimo Panini

 

Piano dell'offerta formativa

Piano dell’Offerta Formativa anno scolastico 2015 – 2016 Coerentemente con la riflessione operata negli anni scorsi e con la programmazione verticale già da tempo in atto, a partire dall’anno scolastico 2011/2012 la Scuola dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di 1° grado del nostro Istituto operano secondo una modalità organizzativa che prevede la verticalizzazione dei tre ordini di scuola in un unico Istituto Scolastico detto Istituto Comprensivo. Questa scelta permette di: realizzare la continuità educativa evitare l’eventuale discontinuità metodologica e didattica tra i vari ordini di scuola modificare l’interpretazione cronologica dell’apprendimento impiegare con più flessibilità le competenze dei docenti organizzare in modo più efficace le risorse presenti in Istituto.

SCUOLA DELL’INFANZIA PARITARIA “SANTA MARCELLINA”

back-to-schoolNella nostra scuola ogni singolo bambino è seguito con attenzione per sviluppare la sua naturale curiosità e, attraverso il gioco e le attività, introdurlo all’uso dei primi strumenti della conoscenza in un clima di benessere e creatività.

Attraverso il gioco vengono sperimentate attività grafico-pittoriche, ritmico-musicali, di drammatizzazione, manipolative e motorie che portano i bambini a conquistare le capacità espressive e comunicative e ad apprendere simboli numerici e linguistici.

La quotidiana attività didattica è arricchita da laboratori di musica, inglese, informatica, lettura ed educazione motoria. In orario pomeridiano sono attivi corsi di ginnastica ritmica e calcetto.
La Scuola accoglie i bambini dalle ore 7.45 alle ore 17.00.

STRUTTURA DELLA GIORNATA

  • 7:45 / 9:30 accoglienza
  • 9:30 / 10:30 attività didattiche (musica, avviamento motorio e lingua inglese madrelingua, informatica)
  • 10:30 / 11:00 merenda
  • 11:00 / 12:00 attività multi campo
  • 12:30 prima uscita
  • 12:00 / 12:30 grandi routine
  • 12:30 / 14:30 mensa e gioco libero
  • 14:00-14:30 seconda uscita
  • 14:30 / 17:00 attività strutturate a classi eterogene
  • 17:00 terza uscita

Il pranzo è un momento educativo fondamentale e viene preparato nella cucina interna della scuola con un menù strutturato in un ciclo di quattro settimane.

Rappresentanti dei Genitori per il Consiglio di Intersezione

sezione 3 anni
                Cristina Mazzeo- Romano;
sezione 4 anni
                 Di Mola- Guerrieri Emilia;
sezione 5 anni A
sezione 5 anni B
Tomaiolo-Mazzeo Valeria; Mazzeo- Romano Cristina