La rappresentazione della Vergine nell’Arte, successo per l’incontro tenuto dal docente dell’Ateneo molisano Lorenzo Canova

La vita della Vergine Maria raccontata attraverso iconografie, bassorilievi, sculture e quadri. E’ stato questo il perno centrale che ha mosso l’incontro svoltosi ieri, 22 maggio, presso l’Istituto di Cultura […]

La vita della Vergine Maria raccontata attraverso iconografie, bassorilievi, sculture e quadri. E’ stato questo il perno centrale che ha mosso l’incontro svoltosi ieri, 22 maggio, presso l’Istituto di Cultura e di Lingue Marcelline di Foggia che ha ospitato il docente di storia dell’arte dell’Università degli Studi del Molise, Lorenzo Canova. Dalla nascita della Vergine alla sua presentazione al tempio con l’accoglienza del sommo Sacerdote, fino al matrimonio con San Giuseppe, la Natività, le immancabili immagini col Bambino per chiudere con le pietà e l’assunzione al cielo della Madonna. Un viaggio alla riscoperta dell’arte sacra e delle tante figure simboliche presenti nelle opere di Leonardo, Michelangelo, Piero della Francesca e tanti altri.
Interessato e compiaciuto l’uditorio foggiano che ha fragorosamente applaudito all’iniziativa, la seconda tenuta dal docente dell’ateneo molisano dopo un primo incontro sul Caravaggio, sperando che a breve giro possa svolgersene una terza. (articolo tratto da www.molisetabloid.it del 23 maggio 2014)